Compro Avorio antico

Compro Avorio antico

Compro Avorio anticoLa lavorazione dell’avorio in Cina ha origini molto antiche.

Esempi di avorio antico inciso o lavorato in rilievo sono già riscontrabili alcuni millenni prima della nostra era, anche se spesso si trovano in uno stato avanzato di disgregazione a motivo della unga permanenza nel sottosuolo.

L’avorio di questa fase arcaica è difficilmente distinguibile dall’osso, anch’esso similmente inciso.

L’avorio antico

Il termine avorio antico solitamente impiegato indica la materia derivata dalle zanne di elefante, differenziandosi da altri materiali animali ugualmente definiti avorio, ma di qualità inferiore.

Inviaci le fotografie degli oggetti antichi che desideri vendere all’indirizzo e-mail cina@barbieriantiquariato.it

Stima gratuita e pagamento immediato

I FRATELLI BARBIERI

… esperti commercianti d’arte provenienti da due generazioni di antiquari e presenti nelle più importanti manifestazioni, si avvalgono della loro esperienza e dell’aiuto di professori ed esperti per eseguire stime e perizie accurate ed imparziali del valore di ogni tipo di oggetto antico.

Valutazione dell’oggetto a prezzi di mercato senza alcun 
vincolo per la proprietà.
Prima stima su fotografia gratuita e senza impegno.



Compro Avorio Antico

Compro Avorio Antico

Molti oggetti rinvenuti in Cina e la maggior parte dei pezzi presenti nelle collezioni d’antiquariato orientale e musei occidentali sono classificati avorio di elefante. E’ necessario però sottolineare la rilevante presenza dell’avorio di mammut – chiamato avorio fossile – sia in Cina, sia in Europa.

Questo tipo di avorio è molto scuro e relativamente friabile. Frequentemente nella produzione di oggetti in avorio sono compresi per definizione anche quelli in avorio di mammut. L’avorio di narvalo è il migliore dopo quello di elefante. Resistente, dalla densa struttura e di colore bianco che tende a conservarsi nel tempo.

Il suo valore

Il suo valore e utilizzo è limitato dalla ridotta misura di diametro della zanna e dalla sua cavità interna, pari a due terzi della lunghezza totale. Oggetti in avorio di narvalo, e il loro regolare commercio, risalgono alla dinastia Qing. Fra tutti i materiali con cui si è tentato di sostituire l’avorio originale si annoverano l’avoriolina, l’ivorina, la plastica, ma anche porcellana, vetro e il cosiddetto avorio vegetale, ossia un materiale ricavato dai durissimi semi di due tipi di palma, il corozo e la dum, che in ogni modo possono servire solo per imitare i chicchi delle collane o per realizzare piccoli oggetti. Tuttavia il colore, la grana, la lucidità dell’avorio originale non sono facilmente riproducibili con comuni imitazioni.

I fratelli Barbieri comprano ogni tipo di avorio lavorato purchè sia antico, compro avorio antico, compro sculture cinesi in avorio, compro sculture in avorio, compro avorio lavorato antico.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.