Compro Porcellana Orientale

Non è facile stabilire con esattezza in che epoca sia stata avviata nell’Est asiatico la produzione della porcellana orientale anche se si è generalizzata la consuetudine di circoscriverla intorno all’anno Mille.

In quel periodo pparve un tipo di vasellame ad impasto molto duro e abbastanza chiaro, comunemente definito “proto-porcellana”.

Questo straordinario prodotto è il risultato della fusione fra le diverse esperienze dei ceramisti a seguito della conquista dei Mongoli.

 

Fu grazie a questi contatti con la Persia e la Mesopotamia che giunse in Cina l’arte di decorare il vasellame con il blu di cobalto, tecnica che, realizzata sul più raffinato impasto caolinico cinese, doveva dare l’avvio a quella spettacolare produzione di porcellane dette in “bianco e blu” …

 

Inviaci le fotografie degli oggetti antichi che desideri vendere all’indirizzo e-mail cina@barbieriantiquariato.it

 

Torna in alto