Valutazione Dipinti Antichi

Valutazione dipinti antichi: quali sono i parametri su cui si basa?

Valutazione Dipinti Antichi

La valutazione di quadri dipinti antichi o di autori di fama si basa su parametri universali a cui fanno riferimento tutti i professionisti specializzati. La conoscenza di tali parametri, l’essere in possesso di nozioni tecniche approfondite e naturalmente la conoscenza delle fluttuazioni del mercato dell’arte aumentano esponenzialmente l’affidabilità di un perito o di un antiquario.

I parametri della valutazione di opere d’arte

Le opere d’arte acquisiscono o perdono valore a seconda di tre parametri di valutazione: l’autore, la conservazione e l’autenticità.

 

E’ facile intuire che il nome di un autore sia un fattore determinante nella valutazione di opere d’arte, poiché maggiore è la sua fama (nazionale o internazionale), maggior valore economico acquisiscono le opere di sua diretta produzione.

 

L’autenticità è altrettanto importante, poiché occorre determinare con massima attenzione l’effettiva paternità di un’opera. Spesso i maestri affidavano a autori minori l’esecuzione di gran parte dell’opera, aggiungendo soltanto dettagli finali. Un’opera realizzata da allievi o collaboratori non vale naturalmente quanto un’opera realizzata esclusivamente dall’artista. Un caso a parte è costituito dai falsi, per individuare i quali è necessario l’occhio di un esperto.

 

La conservazione è un fattore determinante: più un’opera è antica più è esposta alla corrosione operata dal tempo e dagli agenti atmosferici. Uno stato di conservazione ottimale alza naturalmente il valore dell’opera.

La perizia: quando e a chi occorre?

La perizia in merito al valore di un’opera d’arte viene richiesta in genere dal proprietario o da una compagnia di assicurazioni presso la quale un’opera sta per essere assicurata. La perizia ha valore prettamente legale ma passa inevitabilmente attraverso un’accorta valutazione dell’opera e anche dei danni strutturali che potrebbe aver subito e per la quale una compagnia assicurativa è tenuta a pagare. In genere i migliori professionisti del settore, soprattutto antiquari, sono in grado di eseguire sia valutazioni sia perizie.

Valutazione quadri

La valutazione dei dipinti è molto simile naturalmente, per tecnica e per competenze necessarie, alla valutazione di ogni altra opera d’arte. Esistono ovviamente dei periti specializzati, che si occupano in via esclusiva di valutazione quadri antichi.

 

I professionisti specializzati in genere conoscono molto bene l’arte locale di un determinato territorio e sono in grado di compiere una stima a tutto tondo, che tenga conto anche del valore culturale che l’opera di un artista può assumere in un certo contesto storico, sociale e geografico.

 

Questo nasce dal fatto che per operare la corretta stima di opere d’arte si deve letteralmente toccare con mano e osservare dal vero l’opera in questione: è naturale quindi che ci si rivolga a esperti della propria zona geografica per ricevere una prestazione professionale rapida, efficace e accuratissima.

Valutazione quadri a Milano

Milano è uno dei centri urbani più antichi e più ricchi d’Italia. Il patrimonio artistico presente talvolta nelle case di privati, di enti ed istituzioni pubbliche è inimmaginabile. Per questo motivo la valutazione quadri a Milano viene eseguita da una schiera di professionisti che vantano competenze derivate da una tradizione antichissima e ancora estremamente vitale di conoscenze, storiche, tecniche e artistiche profondamente inserite nel tessuto culturale di una capitale internazionale della cultura.

 

Nella sua privilegiata posizione storica e geografica infatti, Milano è da secoli il crocevia di un continuo commercio artistico che ha aumentato in maniera esponenziale anche la capacità della città di generare artisti in grado di produrre arte unica e profondamente connessa con la storia e la sensibilità cittadina.

 

La valutazione quadri antichi a Milano è resa quindi delicata e complessa dalla grande tradizione artistica della città, dalla presenza di moltissimi pezzi d’arte e di amatori nel suo tessuto urbano e da un mercato dell’arte in continua mutazione a causa delle continue iniezioni di nuovo talento da parte di moltissimi artisti emergenti. Non è assolutamente consigliabile quindi affidarsi a un professionista che non sia in grado di orientarsi adeguatamente in un orizzonte artistico e commerciale così complesso.

Antiquariato Milano Fratelli BarbieriL’esperienza radicata negli anni sul territorio Lombardo, permette agli esperti della fine art gallery Barbieri Antiquariato, di eseguire stime e valutazioni accurate di quadri dell’800 e del 900 antichi e valutare il più oggettivamente possibile i dipinti in maniera precisa.