armadi cinesi orientali

Mobili Cinesi Antichi, un mondo da scoprire.

Il fascino dei mobili cinesi antichi è indubbio e senza tempo, e traspira di storia ed esperienza millenaria da raccontare.

Gli armadi cinesi laccati rossi, ad esempio, un tempo erano una parte del corredo di nozze delle ragazze. Infatti sulle loro superfici venivano raffigurate le meravigliose chiusure a cerchio, simbolo di unione e complementarietà degli sposi. Lacche rosse impreziosite da pitture in oro, elementi tipici distintivi dell’arredamento orientale antico. Un altro marchio di fabbrica degli armadi antichi cinesi era un ripiano nascoso in basso, coperto.

Per arredare una casa, per chi ama i mobili etnici antichi, acquistare un mobile cinese antico significa ridisegnare completamente il look di ogni abitazione.

 

I mobili cinesi antichi richiamano l’epoca storica dell’antica Cina del periodo Ming, compreso tra la seconda metà del trecento e la prima metà del seicento, e quella successiva del periodo Ching (1650-1950). I materiali di pregio utilizzati nel periodo storico più florido per l’arte antica cinese( si ricordi lo sviluppo della lavorazione della porcellana, molto amata ancora oggi nei vasi cinesi).

Il legno utilizzato per realizzare i mobili cinesi antichi è principalmente olmo, e gli stessi si propongono con uno stile lineare, essenziale e semplice come caratteristico del periodo Ming, mentre i mobili del periodo Ching trasmettono un maggiore sfarzo con finiture più appariscenti e sofisticate. Il legno si distingue in due tipologie particolari, definite in base alla loro durezza di base: il più duro chiamato yingmu, mentre l’altro di struttura mista chiamato zamu.

I mobili cinesi antichi in legno yingmu sono formati da un legno che presenta una struttura compatta, con venature di eccezionale qualità. Se siete appassionati della Cina, vi divertirete a scoprire le varie essenze di legni yingmu, tra il cosiddetto legno ala di pollo e l’olmo del sud. I mobili in legno zamu, invece, sono spesso più pregiati, dal valore estetico ed economico molto elevato: un valore che, ovviamente, aumenta quanto più i mobili sono antichi

Mobili cinesi antichi da farmacia

La caratteristica che rende unici i mobili cinesi antichi da farmacia è l’elevato numero di cassetti di cui sono formati, all’interno ulteriormente suddivisi in vari scomparti che contenevano gli antichi rimedi degli speziali cinesi di un tempo. In alcuni casi il nome del rimedio risulta ancora scritto sulla parte frontale.
Si tratta sicuramente di mobili antichi poco pratici, ma sicuramente evocativi di respiro storico e grande fascino.